Incantevoli Shih-tzu e Maltesi

Incantevoli Shih-tzu e Maltesi

Il nostro Forum nasce dalla grande passione che ci unisce per i cani di razza Shih-tzu e Maltese
 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Grooming (Toelettatura) dello Shih-Tzu: I consigli di Maria Laaksonen (Finlandia)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gisella

avatar

Messaggi : 673
Data d'iscrizione : 11.03.12
Età : 60
Località : Cassino

MessaggioTitolo: Grooming (Toelettatura) dello Shih-Tzu: I consigli di Maria Laaksonen (Finlandia)   Mer Apr 04, 2012 5:36 pm

Si incontrano shih-tzu dai mantelli lucenti e rigogliosi e altri che sembrano essere usciti da un lavaggio.. centrifugato. Un bel mantello lungo, sano e lucente non è un mistero.
Il successo nel grooming dello shih-tzu è incredibilmente semplice: accuratezza e regolarità.
Così la prima cosa da fare è quella di abituare il cucciolo alla seduta quotidiana di toelettatura.
Spazzolare un cucciolo richiederà soltanto pochi minuti ma sono fondamentali per il successo futuro.
A volte qualche piccolino non gradisce particolarmente questi appuntamenti con la spazzola ma non bisogna demordere: bisogna educarlo! Sempre con calma, pazienza e un piccolo premio a fine seduta.
E' un cane intelligente, nel giro di qualche settimana accetterà di buon grado di rilassarsi.
Per facilitare la pratica "create una routine".
Dopo averlo fatto giocare e scatenare ponete delicatamente il vostro piccolo shihtzu ormai stanco su un tavolinetto stabile e con sopra un telo.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Non mettete i tavolo nell'angolo più buio e nascosto della casa: il vostro beniamino penserà che state per praticare una tortura o una punizione per voi e per lui!
Forse un tavolino davanti alla TV durante il vostro programma preferito trasmetterà ad entrambi una sensazione positiva. Rendete sempre la pratica piacevole.
Il cane deve essere sicuro che non è doloroso e presto, mentre voi armeggiate lui potrà facilmente anche addormentarsi sotto le vostre mani!
Usate all'inizio una mano per tenerlo fermo, gentilmente ma con decisione, nelle varie posizioni: su un fianco e sull'altro, in piedi e infine seduto per fissare il ciuffo in testa.
Qui potete anche utilizzare un piccolo cuscinetto per appoggiare il mento.
All'età di quattro mesi il pelo raggiungerà la lunghezza necessaria per essere raccolto nel famoso "top-knot".
Punto di partenza per un buon grooming è imparare a sciogliere i nodi.
Non usare direttamente il pettine ma allargare il nodo nelle diverse direzioni con le dita, poi passare delicatamente la spazzola, riaprire di nuovo con le mani e solo alla fine passare il pettine per togliere eventuale pelo residuo e controllare che scorra senza ostacoli.
Togliere i nodi richiede molta pazienza, inoltre il pelo non deve mai arrivare ad essere terribilmente intrecciato, e questo si previene solamente con un grooming regolare.
Semplice, no?
Fino ai 7-8 mesi il pelo dello shih-tzu è abbastanza facile da curare, poi richiede un impegno più cospicuo e questo può rivelarsi una sorpresa per entrambi, cane e padrone.
Se il cucciolone non è abbastanza avvezzo alla toelettatura si dovrà tosare il cane e ricominciare da capo.
Possibilmente lasciare il pelo lungo in testa e sulla coda (punti più difficili per avere un mantello copioso) e insegnare al cane a sottostare alla spazzolata quotidiana.
Il mantello richiederà almeno un anno per ritornare alla lunghezza iniziale.
Scegliere gli strumenti giusti per la toelettatura è inoltre indispensabile.
Non si ha bisogno di innumerevoli spazzole e spazzoline per sopravvivere. Pochi arnesi di qualità, che se regolarmente usati e puliti dureranno per sempre.
La spazzola migliore è quella di setole.
Una spazzola a denti in ferro invece servirà per aiutare a sciogliere i nodi e un pettine in ferro con dentini più e meno distanziati sui lati opposti, e un pettinino in plastica a coda per il top-knot. Forbici per rifinire i piedi. Utile per non danneggiare le punte, uno spruzzatore con dentro acqua e un po' di balsamo per inumidire il pelo durante la spazzolatura. Scegliete shampoo e balsamo che siano specifici per il tipo di mantello e sempre di ottima qualità.
Non annodare il pelo durante il bagno e sciacquare sempre abbondantemente.
Se si vuole usare un olio protettivo si sconsigliano prodotti forti come lanolina o olio di visone.
Ora tutto è pronto per iniziare la prima seduta..
Una volta che il cane è disteso e calmo sul tavolo, il pelo appena inumidito, iniziare dai piedi e dalle zampe, poi il sotto pancia e risalire il corpo, riga per riga, fino alle spalle e alla linea superiore.
Mentre il cane è in piedi passare il pettine per controllare che scorra in ogni parte del corpo.
Alla fine occuparsi invece del collo e della testa col cane seduto, e per ultimo il topknot che tassativamente deve essere sciolto, spazzolato e legato quotidianamente.
Messo il fiocchetto il cane è pronto per il premio e per una passeggiata.

Articolo di Elisabetta De Luca
Tratto da periodico ENCI "I nostri Cani" n° 4/2011
Immagine di Gisella Clemente "Domino D'Incanto Gioia Force India"


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link][Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Più conosco gli uomini, più amo i cani. (Nicholas De Chamfort <1741-1794>)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Tornare in alto Andare in basso
http://http//ileegifiocchi.com/
 
Grooming (Toelettatura) dello Shih-Tzu: I consigli di Maria Laaksonen (Finlandia)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il pelo dello Shitzu
» Trekking-consigli
» Consigli per scegliere il cucciolo.
» Consigli della Nonna
» consigli cucciolo tremoso

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Incantevoli Shih-tzu e Maltesi :: Guida al Forum :: Toelettatura Incantevoli Shih-tzu e Maltesi :: Toelettatura-
Andare verso: